Cosa sono le Emorroidi e come si formano

Le emorroidi sono una patologia che affligge gran parte delle persone, tuttavia troppo spesso sottovalutata dal paziente che non la affronta nel modo corretto sia per negligenza personale, che per un ingiustificato senso di vergogna ed imbarazzo.

Così facendo questo fastidioso e spesso doloroso problema non viene trattato adeguatamente, comportando spiacevoli conseguenze.

Spesso inoltre, l'informazione è insufficiente, soprattutto sulle possibilità terapeutiche di risoluzione della patologia emorroidaria senza ricoveri in modo rapido e praticamente indolore.

Cosa si può fare per prevenire le emorroidi?

Seguire una dieta sana e integrale
E' importante una corretta alimentazione, in particolare se si soffre di stitichezza. Si raccomanda una dieta variata, che preveda il consumo di alimenti ricchi di fibre, che contrastino la stipsi.

Bere molta acqua
Mediamente andrebbero bevuti almeno 1,5 litri d'acqua al giorno. Anche di più per i soggetti che soffrono di stitichezza.

Curare l’igiene ano-rettale
L’igiene deve essere scrupolosa, e per evitare irritazioni dovute a residui di feci, è bene effettuare un bidet ogni volta che si va in bagno.

Fare esercizio fisico in modo regolare
Lo svolgimento di un’attività fisica costante riveste un ruolo molto importante nella prevenzione delle emorroidi e si rivela indispensabile per coloro che svolgono un’attività lavorativa sedentaria.

Evitare biancheria troppo stretta
L’uso abituale di biancheria troppo stretta o di abbigliamento, in particolare pantaloni, troppo attillati favorisce le irritazioni e quindi è decisamente sconsigliabile.